Cos'è

È un documento rappresentativo dell’intero profilo dello studente che riporta al suo interno le informazioni relative al percorso scolastico, le certificazioni conseguite e le attività extrascolastiche svolte nel corso degli anni.

È stato introdotto dalla Legge 107 del 2015 e in seguito disciplinato dal Decreto legislativo 62 del 2017.

A partire dall’anno scolastico 2020/21 viene allegato al Diploma conseguito al termine dell’esame di Stato del II ciclo.

Il valore del curriculum

Il Curriculum è uno strumento con rilevante valore formativo ed educativo, importante per la presentazione alla Commissione e per lo svolgimento del colloquio dell’esame di Stato del II ciclo.

Consente l’integrazione di tutte le informazioni relative ad attività svolte in ambito formale ed extrascolastico e può costituire un valido supporto per l’orientamento degli studenti all’Università e al mondo del lavoro.

In prima applicazione, nell’a.s. 2020/21, il Curriculum è valorizzato esclusivamente nell’ambito dell’esame di Stato del II ciclo.

Com'è strutturato

Il "Curriculum dello Studente" è suddiviso in tre parti:

Istruzione e formazione

La prima parte contiene tutte le informazioni relative al percorso di studi, al titolo di studio conseguito, ad eventuali altri titoli posseduti, ad altre esperienze svolte in ambito formale
A cura delle scuole

Questa sezione viene compilata dalle scuole

Certificazioni

La seconda parte è inerente alle certificazioni di tipo linguistico, informatico o di altro genere
A cura delle scuole e degli studenti

Questa sezione viene compilata sia dalle scuole che dagli studenti

Attività extrascolastiche

La terza parte riguarda le attività extrascolastiche svolte ad esempio in ambito professionale, sportivo, musicale, culturale e artistico, di cittadinanza attiva e di volontariato
A cura degli studenti

Questa sezione viene compilata solo dagli studenti

A chi si rivolge

Il "Curriculum dello studente" coinvolge una pluralità di attori:

Scuole

Studenti

Commissioni dell'Esame di Stato

Università
e mondo del lavoro

Normativa

Legge 107/2015, art. 1, commi 28 e 30

Introduzione del Curriculum dello studente come strumento che raccoglie tutti i dati utili anche ai fini dell’orientamento e dell’accesso al mondo del lavoro. Sottolineatura del ruolo del Curriculum nell’ambito dell’esame di Stato.

Leggi l'estratto

D.lgs. 62/2017 art. 21, comma 2

Individuazione dei principali contenuti del Curriculum dello studente, da allegare al diploma finale dell’esame di Stato del II ciclo.

Leggi l'estratto

Decreto del Ministro 6 agosto 2020, n. 88

Adozione del modello del Curriculum dello studente.

Scarica i documenti

Nota prot. n. 7116 del 2 aprile 2021

Indicazioni operative per il rilascio del Curriculum dello studente

Apri il documento